Le scadenze del Bollo Auto nel 2020

Il Bollo Auto è uno dei tributi che temiamo di dimenticare: in questo articolo trovi tutte le scadenze utili del 2020, compresi gli slittamenti dovuti al Coronavirus.

Il Bollo Auto nel 2020

In questo strano 2020, vista la situazione determinata dal COVID, diverse Regioni hanno deciso di far slittare i pagamenti del bollo auto.

    Nel dettaglio:
  1. Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Lazio e Campania hanno dato come termine ultimo, per i pagamenti del bollo auto scaduto tra marzo e maggio, il 30 giugno 2020;
  2. le Marche permettono di effettuare il pagamento del bollo auto in scadenza tra marzo e giugno entro e non oltre il 31 luglio 2020.
  3. la Lombardia, la Regione più colpita dall’emergenza Covid-19, ha prorogato i termini di pagamento fino al 31 ottobre 2020 per tutte le scadenze comprese tra l’8 marzo e il 30 settembre 2020.

Ti consigliamo di consultare il sito dell’ACI o quello della tua Regione per verificare ulteriori proroghe.

Le scadenze da ricordare

Questo 2020 ha cambiato le carte in tavola ma, solitamente, i mesi caldi per il bollo sono sempre gli stessi:

  1. Aprile, Agosto e Dicembre per le auto
  2. Gennaio e Luglio per le moto
  3. Gennaio, Maggio e Settembre per il trasporto di merci e persone.

Andiamo a vedere, nello specifico, le scadenze per ogni tipologia di veicolo e le possibili modalità di pagamento.

Le auto

  1. Per le auto di fascia bassa, quindi con una cilindrata sotto i 36 Kw, le scadenze possono essere Gennaio e Luglio;
  2. per le auto di fascia alta, con cilindrata sopra i 35 Kw, le scadenze possono essere Aprile, Agosto o Dicembre;
  3. il Super Bollo, per le auto con cilindrata superiore a 185 Kw, segue la scadenza della tassa auto ordinaria.

Le moto

  1. Per i ciclomotori (50 cc) il Bollo va pagato solo se circolano su strade pubbliche;
  2. per moto e scooter con una cilindrata a partire da 125 cc il bollo scade a Gennaio o Luglio.

Le minicar

Nel caso delle minicar, come per i ciclomotori, il Bollo è dovuto solo se queste circolano su strade pubbliche.

Il trasporto di merci o persone

  1. Per autocarri e trattori stradali, le scadenze del Bollo sono nei mesi di Gennaio, Maggio e Settembre;
  2. per gli autobus il Bollo può scadere, ugualmente, a Gennaio, Maggio e Settembre.

E le auto d’epoca?

Anche per queste si è tenuti a pagare il Bollo, ogni anno nel mese di Dicembre.

Quando e come pagare il Bollo

La cosa fondamentale da ricordare è che il Bollo va pagato entro il mese successivo a quello di scadenza: se, ad esempio, il Bollo della mia auto scadrà ad Aprile, dovrò effettuare il pagamento entro e non oltre il 31 Maggio.

Come fare?

L’Automobile Club d’Italia permette di pagare in diversi modi: Ufficio Postale, banca, tabaccai, filiali ACI ma anche online.

Facendo parte del Nodo PagoPA, puoi pagare comodamente il Bollo su EasyPol.

È semplicissimo:

  1. entra nella sezione “bollo Aci”, seleziona il tipo di veicolo (macchina, ciclomotore o rimorchio) e inserisci la tua targa;
  2. ora puoi procedere al pagamento: seleziona la carta da usare o, se non l’hai già salvata, digita i dati. E, in un click, il gioco è fatto.

A questo punto, se non sei registrato riceverai la ricevuta del pagamento avvenuto via mail, altrimenti, come utente registrato, troverai tutto nella sezione Archiviazione.

Ci metterai circa 37 secondi: prova subito!

Articoli in evidenza

Come pagare la quota sociale dell’Ordine dei Farmacisti
Intervista al CEO di EasyPol Matteo Preziotti
Alla fine è successo
Imposta ICP: come si calcola e modalità di pagamento