Termini e condizioni generali di servizio relativi all’app mobile “EasyPol”

Le seguenti condizioni generali di servizio (di seguito le "Condizioni Generali") regolamentano il rapporto contrattuale tra la VMP S.r.l., con sede legale in 00144 Roma, Viale Pasteur, 66, C.F., P.IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma n. 14769791006, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, (di seguito “VMP”), nella sua qualità di titolare e gestore dell’app mobile "EasyPol" (di seguito l'"App") ed il soggetto che, indipendentemente dalla sua natura giuridica e dalle finalità perseguite, scarica, accede ed utilizza l'App (di seguito l'"Utente").

VMP e l'Utente sono di seguito anche detti congiuntamente le “Parti” o, singolarmente, anche la "Parte".


1. Definizioni

a.App”: applicazione mobile consistente in un software realizzato per l’esecuzione dell’Operazione di cui al successivo punto f;
b.Condizioni Generali”: i presenti termini e condizioni generali di servizi che disciplinano il rapporto tra VMP e l’Utente.
c.Metodo di pagamento”: identifica la modalità di pagamento utilizzabile dall’Utente per corrispondere gli importi relativi all’Operazione;
d.Operazione”: è intesa come operazione di pagamento ordinata dall’Utente
e.Servizio/i”: identifica il servizio offerto dell’App EasyPol avente ad oggetto, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il pagamento delle multe stradali e dei tributi in generale;
f.Titolo”: causa giuridica che da luogo all’effettuazione dell’Operazione da parte dell’Utente; a titolo esemplificativo e non esaustivo, il pagamento di una multa stradale;
g.Utente”: il soggetto che accede all’applicazione, senza distinzione di natura giuridica e finalità perseguita, per utilizzare i servizi offerti.


2. Oggetto

Le presenti Condizioni Generali regolamentano i servizi offerti da VMP all’Utente, consistenti nella possibilità di scaricare, accedere ed utilizzare l'App per poter effettuare il pagamento di multe e/o tributi in genere , per il tramite di piattaforme informatiche di aziende con le quali VMP ha stretto rapporti commerciali (di seguito i "Servizi"). Lo scaricamento, l'accesso e l'utilizzo dell'App nonché la fruizione dei Servizi ad essa connessi sono regolate dalle presenti Condizioni Generali che si intendono espressamente accettate dall'Utente al momento della sua registrazione sull'App e ad ogni successivo accesso al proprio Account personale.


3. Registrazione

Per poter usufruire illimitatamente di tutti i Servizi dell'App, l’Utente dovrà effettuare la registrazione sull'App, fornendo, in maniera veritiera e completa, tutti i dati richiesti nel relativo modulo di registrazione ed accettando integralmente la privacy policy e le presenti Condizioni Generali. L’Utente ha l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso all'App. L’Utente, qualora decidesse di non effettuare la registrazione all'App, avrà comunque la possibilità di usufruire parzialmente dei Servizi, potendo effettuare tramite l’App unicamente il pagamento di multe e/o tributi in genere, dietro ricezione di apposita ricevuta di pagamento che verrà generata ed inviata a mezzo e-mail. In quest’ultimo caso, l’Utente non potrà usufruire degli ulteriori Servizi messi a disposizione dall’App.


4. Operatività

I Servizi saranno resi per il tramite dell’App. La disposizione di pagamento verrà effettuata dall’Utente mediante carta di credito e/o carta di debito i cui dati saranno comunicati dall'Utente a VMP all'atto della registrazione. All’esito del pagamento e salvo il buon fine dello stesso, l'App genererà apposita ricevuta di pagamento che verrà automaticamente archiviata nell’ Account personale dell’Utente registrato. L’App, inoltre, provvederà ad archiviare per un periodo di 5 (cinque) anni, all’interno dell’Account dell’Utente, i Titoli oggetto di pagamento.


5. Esclusione della Garanzia

Le Parti si danno reciprocamente atto ed accettano che l'App e i Servizi ad essa associati sono riconducibili ad una attività informatica soggetta ad una pluralità di fattori indipendenti dalla sfera di controllo di VMP e che, pertanto, nessuna responsabilità potrà essere addebitata a quest’ultima in caso di esito negativo di una operazione di pagamento dovuta a cause non imputabili a VMP. Fermo quanto precede, VMP si adopererà per assicurare che l’App sia disponibile ininterrottamente h24 e 7 giorni su 7, ma non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile se, per qualsiasi motivo, l’App non dovesse essere accessibile e/o operativa in qualsiasi momento o per qualsiasi motivo. L’accesso all’App potrà essere sospeso temporaneamente senza preavviso in caso di guasto del sistema, manutenzione, riparazioni o, comunque, per ragioni del tutto estranee alla volontà di VMP o per eventi di forza maggiore.


6. Limitazione della responsabilità

VMP non sarà ritenuta responsabile nei confronti dell’Utente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi alla rete internet e/o ad eventi di forza maggiore o comunque imprevisti ed imprevedibili quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, guasti, black out e/o interruzioni alle linee telefoniche o elettriche, alla rete internet e/o comunque ad altri strumenti di trasmissione, indisponibilità di siti web, scioperi, eventi naturali, virus ed attacchi informatici, interruzioni nell’erogazione di prodotti, servizi o applicazioni di terze parti. VMP non sarà inoltre responsabile per danni, perdite e costi subiti dall’Utente a seguito della mancata esecuzione dei Servizi per cause ad essa non imputabili. L’Utente da atto che VMP non ha alcun controllo e non si assume alcun tipo di responsabilità in merito alla correttezza delle informazioni indicate nei Titoli. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità, manlevando e tenendo indenne VMP, da qualsiasi problematica inerente il pagamento del Titolo in questione. In nessun caso VMP potrà essere ritenuto responsabile in caso di smarrimento, diffusione, furto o utilizzo non consentito da parte di terzi, a qualsivoglia titolo, delle credenziali di accesso degli Utenti, né potrà essere ritenuta responsabile in caso di pagamento non andato a buon fine per qualsivoglia ragione.


7. Trattamento dei dati personali

VMP considera estremamente importante il trattamento dei dati personali dell’Utente. L’Utente dichiara di aver preso visione e conoscenza integrale dell’informativa privacy presente nell’App. L’Utente prende atto che in caso di mancato conferimento del consenso al trattamento, quando richiesto, non potrà usufruire dei Servizi di cui all’App.


8. Proprietà intellettuale

Tutti i diritti di proprietà industriale ed intellettuale, le URL dei siti, il codice sorgente dell’App, i marchi/loghi, ivi compresi i titoli di tutte le pagine e le immagini personalizzate sono di proprietà esclusiva di VMP. Tali elementi non possono pertanto essere copiati, riprodotti, alterati, imitati, commercializzati, utilizzati o diffusi senza previo consenso scritto di VMP.


9. Comunicazioni del Titolare

L’Utente accetta che VMP gli comunichi, con efficacia recettizia, le informazioni o gli avvisi relativi all’Account e/o ai Servizi pubblicandoli sull’App, incluse eventuali informazioni riservate all’Utente stesso visualizzabili esclusivamente mediante l’invio di notifiche push o l’invio all’indirizzo e-mail comunicato dall’Utente in fase di registrazione. Tutte le comunicazioni si considereranno effettivamente ricevute entro le successive 24 ore alla relativa pubblicazione o invio. L’Utente avrà facoltà di richiedere copia di qualsiasi comunicazione la cui pubblicazione sia obbligatoria per legge.


10. Modifiche al presente Contratto

L'Utente prende atto ed accetta che, a discrezione di VMP, le presenti Condizioni Generali potranno essere soggette a modifiche e integrazioni, anche in relazione alle commissioni previste per l'erogazione dei Servizi e ad altri importi applicabili all’Account dell’Utente. Tali modifiche e integrazioni verranno eventualmente notificate all'Utente con un preavviso di 7 giorni, mediante la pubblicazione sull’App di una versione aggiornata delle presenti Condizioni Generali . Le modifiche potranno essere effettuate unilateralmente da VMP e verranno considerate accettate dall’Utente una volta che lo stesso abbia ricevuto la relativa notifica e continuato ad utilizzare l'App e ad usufruire dei relativi Servizi. Il preavviso non sarà necessario qualora la modifica riguardi l’aggiunta di un’ulteriore funzionalità all'App o qualsiasi altra modifica che non leda i diritti e non aumenti le responsabilità dell’Utente. L’utente che non intenda accettare la modifica, potrà recedere dal presente rapporto contrattuale chiudendo il proprio Account personale. In caso di recesso, l’Utente continuerà ad essere responsabile verso VMP anche successivamente alla chiusura dell’Account, in caso di attività non consentite ovvero di eventuali inadempimenti connessi al presente rapporto contrattuale e verificatisi in costanza dello stesso.


11. Account

L’Utente si obbliga a custodire con diligenza e a non cedere/condividere le credenziali di accesso del proprio Account con terze parti. In caso di perdita delle credenziali di accesso, l’Utente potrà richiedere l’invio di apposito link tramite il quale sarà possibile procedere alla reimpostazione di nuove credenziali di accesso.


12. Sicurezza

VMP dichiara espressamente, e l'Utente ne prende atto, che i Servizi dell'App non saranno garantiti su dispositivi in stato di rooting o jailbreak. VMP consiglia pertanto all'Utente di installare sul proprio dispositivo l’ultima versione dell’App aggiornata.


13. Costi del Servizio

Lo scaricamento l'accesso e l’utilizzo dell’App sono gratuiti. I corrispettivi dovuti per la fruizione dei singoli Servizi sono riportati nella documentazione sulla trasparenza bancaria messa a disposizione dell’Utente sull’App. Le commissioni per l’effettuazione di ogni singola Operazione , saranno riportate nella procedura informatica prima dell’esecuzione dell’Operazione stessa. Con l’accettazione dell’Operazione, l’Utente acconsente all’addebito della commissione unitamente al valore facciale della transazione. Il limite per ogni singola operazione è di Euro 1.500,00 (Euro millecinquecento/00) escluse le commissioni. Successivamente alla eventuale chiusura dell’Account, l’Utente non potrà più usufruire dei Servizi oggetto delle presenti Condizioni Generali.


14. Recesso

Ciascuna Parte avrà facoltà di recedere in qualsiasi momento dalle presenti Condizioni Generali e dal vincolo contrattuale derivante dall'accettazione delle stesse. L’Utente, anche dopo la cessazione del suddetto vincolo contrattuale, potrà richiedere a VMP, previo invio di idonea documentazione scritta e relativo documento di identità, l’archivio delle Operazioni effettuate. Tali informazioni rimarranno presenti negli archivi del Titolare conformemente alla normativa vigente.


15. Clausola risolutiva espressa

Le Parti convengono che il vincolo contrattuale derivante dall'accettazione delle presenti Condizioni Generali da parte dell'Utente si risolva ai sensi dell’art. 1456 c.c. nei seguenti casi:

  1. utilizzo indebito da parte dell’Utente di metodi di pagamento di terzi;
  2. apertura da parte dell’Utente di più Account;
  3. violazione da parte dell’Utente di norme di legge o normative (a titolo esemplificativo e non esaustivo normativa antiriciclaggio, normativa fiscale);
  4. violazione da parte dell’Utente dei diritti di proprietà industriale ed intellettuale di VMP;
  5. fornire informazioni false, non veritiere o ingannevoli al momento della registrazione;
  6. agevolare la diffusione di virus o programmi in genere che possano danneggiare o alterare il sistema, i dati o qualunque informazione presente sulla piattaforma EasyPol.

In questi casi, la risoluzione si verifica di diritto quando VMP dichiara all'Utente che intende valersi della presente clausola.


16. Eccezione di inadempimento

Qualora VMP avesse ragione di credere che l’Utente sia inadempiente agli obblighi derivanti dal vincolo contrattuale conseguente all'accettazione delle presenti Condizioni Generali, VMP potrà (i) sospendere in qualsiasi momento, ai sensi dell’art. 1460 c.c., anche a tempo indeterminato, l'Account dell'Utente e/o i relativi Servizi dell'App; (ii) divulgare, conformemente alle previsioni della normativa privacy vigente, a soggetti terzi i dettagli relativi all’attività non consentita svolta dall’Utente.


17. Legge applicabile e Foro Competente

Il rapporto contrattuale derivante dall'accettazione delle presenti Condizioni Generali è regolato e sarà interpretato secondo la legge italiana, con esclusione delle norme di rimando di diritto internazionale privato (L. 218/1995 ss.mm.ii.). Per ogni controversia inerente l’esecuzione e /o l’interpretazione delle presenti Condizioni Generali sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.


17. Varie

Le parti si danno reciprocamente atto che l’esecuzione dell’Operazione non da luogo ad un rapporto continuativo tra VMP e l’Utente.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli Artt. 1341 e 1342 c.c., l'Utente dichiara di aver letto, compreso e di accettare espressamente le seguenti clausole delle presenti Condizioni Generali: Art. 5 (Esclusioni della Garanzia); Art. 6 (Limitazioni di responsabilità); Art. 7 (Trattamento dei dati personali); Art. 10 (Modifiche); Art. 12 (Sicurezza); Art. 14 (Recesso); Art. 15 (Clausola risolutiva espressa); Art. 16 (Eccezione di inadempimento); Art. 17 (Legge applicabile e foro competente) e Art. 18 (Varie).