Come pagare le Spese Condominiali online

Vivere all’interno di un condominio ha solo una grande certezza: le fatidiche spese condominiali. Scopri come pagarle in soli 37 secondi online!

Vivere all’interno di un condominio ha solo una grande certezza: le fatidiche spese condominiali.

Ma cosa sono esattamente? Come si possono pagare online ?

Scoprilo all’interno del nostro articolo!

Cosa sono le spese condominiali?
[ torna al menu ]

Le spese condominiali sono delle quote da destinare all’amministratore necessarie a garantire l’erogazione dei servizi fondamentali del condominio, oltre che la conservazione e il godimento degli spazi in comune.

Si dividono in 2 categorie principali, in base al tipo di intervento di cui necessita il condominio: spese ordinarie e spese straordinarie.

Le spese ordinarie sono quelle relative alla normale gestione e manutenzione dei beni comuni condominiali.

Rientrano in questa categoria la pulizia delle scale, la riparazione delle serrature, la il taglio dell’erba del cortile ecc..

Le spese straordinarie, invece, sono tutti quegli interventi imprevedibili e poco frequenti, come ad esempio il rifacimento della facciata condominiale o la riparazione della caldaia.

Le spese si distinguono anche in spese generali, destinate a tutti gli abitanti del condominio e spese singole, la cui quota viene definita in base a quanto un servizio viene usato dalla singola famiglia.

Chi deve pagarle?
[ torna al menu ]

La suddivisione deve essere fatta secondo le tabelle millesimali, in misura proporzionale al valore della proprietà.

Ma non solo.

La ripartizione spese avviene anche in base al grado di fruizione del bene.

Infatti, alcune parti comuni vengono utilizzate di più da alcuni condomini rispetto ad altri, come nel caso in cui si debbano dividere le spese di manutenzione dell’ascensore.

Di solito, le spese vengono divise per metà in base ai millesimi e per metà in base all’altezza del piano dove si trova l’unità immobiliare.

Il discorso è simile per quanto riguarda la manutenzione delle scale e altre parti.

Il pagamento delle spese condominiali spetta quindi a tutti i condomini in base ai millesimi.

Sono previste delle differenze in situazioni particolari, come nel caso già accennato dell’ascensore.

È bene sottolineare che un condomino non può decidere di non pagare le spese per la conservazione delle parti comuni.

Come si pagano?
[ torna al menu ]

Secondo il Codice Civile, L’amministrazione del condominio deve creare un conto corrente condominiale all’interno del quale devono andare a confluire direttamente i contributi dei singoli condomini.

Proprio per questo motivo la tracciabilità dei pagamenti è essenziale, infatti molte amministrazioni tendono a preferire come  tipologie di pagamento bollettini e bonifici.

Tuttavia, la legge non impone all’amministrazione nessuna modalità di pagamento in particolare. 

E’ possibile effettuare il pagamento anche sotto forma di contanti, tenendo presente però i limiti previsti: 2.000 € fino al 31 dicembre 2021 e 1.000 € dal 1 gennaio 2022).

Solitamente le forme più diffuse di pagamento che vengono utilizzate sono:

Perchè pagare online conviene?
[ torna al menu ]

I vantaggi di questo tipo di pagamento sono diversi, tra cui:

  • la mancanza di vincoli di orari di apertura o chiusura tipici degli sportelli fisici, quali Poste e tabacchi: è possibile effettuare il pagamento a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno della settimana, anche in quelli festivi;
  • poter dire addio per sempre ad attese e code infinite: in pochi e semplici passaggi l’operazione sarà conclusa con successo;
  • il pagamento avviene in modo rapido e in tempo reale.

Come effettuare il pagamento online?
[ torna al menu ]

Con EasyPol puoi pagare le tue spese condominiali comodamente da casa, utilizzando l’app o il sito: ti basta scaricare l’app oppure usare la web app.

Ti basterà selezionare la tipologia di pagamento a tua disposizione, scegliendo tra MAV, Bollettino Postale o Avviso PagoPA.

A questo punto, inserisci i tuoi dati e completa i campi richiesti, prosegui e termina il pagamento.

Avrai pagato la tua spese condominiali in meno di un minuto, senza nemmeno uscire di casa!

Pagare le spese condominiali online è sicuro e tracciabile?
[ torna al menu ]

Sulla nostra app e webapp vengono applicati i più elevati standard internazionali di sicurezza e i più avanzati algoritmi di crittografia proteggono tutte le transazioni

Oltre al sistema 3D Secure, che permette di verificare che sia proprio tu a compiere l’operazione attraverso un sms, la procedura di pagamento richiede ogni volta anche il codice CVV2, codice di controllo della carta.

Senza dimenticare che pagando online con carta di credito, non perderai mai traccia del pagamento: ritroverai sempre l’operazione nei movimenti della carta. 

Inoltre, se crei il tuo account EasyPol gratuito, puoi conservare tutte le bollette che paghi da utente registrato in un unico archivio: in questo modo avrai sempre le tue ricevute a portata di mano. 

Ma i vantaggi non sono finiti, perché con l’account EasyPol puoi anche impostare dei promemoria di pagamento per non scordarti più di nessuna scadenza e non incorrere in fastidiose more.

Addio fogli di carta svolazzanti e bollette perse, con EasyPol è tutto in ordine!

Fa bene alle tasche e fa bene anche all’ambiente 😉 

 

Articoli in evidenza

Come pagare la Mensa Scolastica dei tuoi figli in 37 secondi
Tasse Universitarie 2021-22: Guida alle esenzioni e detrazioni
EasyPol e i pagamenti digitali: una panoramica sul presente
Come pagare un avviso PagoPA in meno di un minuto